Trattamenti estetici

  • trattamento-viso-radiofrequenza

RADIOFREQUENZA

La Radiofrequenza è una tecnica non invasiva e non dolorosa che contrasta inestetismi come rughe e segni dell’invecchiamento cutaneo. Attraverso la radiofrequenza si attiva un’iperemia endogena sui diversi livelli della zona trattata. Tramite il richiamo ematico e la riattivazione del sistema linfatico, le cellule adipose sono stimolate a rilasciare delle tossine e dei liquidi in eccesso, ristabilendo cosi’ il giusto equilibrio elettrolitico. Le onde elletromagnetiche non ionizzanti della radiofrequenza stimolano la produzione di nuovo collagene, elastina e acido ialuronico in modo del tutto naturale. Gli effetti della radiofrequenza visibili già dalle prime sedute sono: biolifting naturale, una pelle piu’ omogenea, tonica ed elastica.

ELETTROPORAZIONE

L’elettroporazione o anche dermoporazione è una biorivitalizzazione che può essere applicata per gli inestetismi del viso. L’EP sfrutta la tecnologia non invasiva per aumentare la permeabilità cutanea permettendo l’assorbimento in profondità di creme specifiche. Il trattamento mira a contrastare rughe, borse, occhiaie, discromie cutanee, cicatrici. E’ indicata a chi ha la pelle disidratata, assottigliata, segnata dal foto invecchiamento, come rughe e macchie scure o se la cute ha perso elasticità ed è quindi soggetta a cedimenti. Si consigliano trattamenti di elettroporazione come mantenimento in seguito ad un ciclo di sedute di radiofrequenza.

LUCE PULSATA

Il trattamento di epilazione nasce come risposta della scienza ad uno dei problemi estetici che piu’ attanagliano le donne ad ogni età: la crescita dei peli. Il trattamento di epilazione viene effettuato mediante un’apparecchiatura elettronica detta IPL (intensed pulsed light). Questa basa il suo funzionamento sul processo di foto termolisi ossia il riscaldamento della melanina contenuta nel follicolo pilifero che assorbe la luce emessa dall’ IPL. L’effetto ottenuto è che attraverso la lettura della melanina, la macchina va a sradicare il bulbo pilifero. Si è determinato che dopo un ciclo di 5 o 6 trattamenti la ricrescita dei peli diminuisce di circa l’80%.

NOTA! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI.
Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi